La tecnologia fa appello al V emendamento

Ciao a tutti !

La tecnologia sta sempre più entrando a far parte della nostra vita in svariate modalità . Ad esempio, in alcuni mercati, è stato introdotto da Amazon un’interfaccia utente simile a Cortona o a Siri. Una sorta di Intelligenza Artificiale capace di rispondere alle nostre domande (collegandosi a internet) o di eseguire al posto nostro alcune operazioni.
Ad esempio può fornirci informazioni sul meteo o, con l’aiuto di altri componenti, può accendere o spegnere le luci con comandi vocali.


Questi cambiamenti dovrebbero, oltre a farci diventare un pochino più pigri, migliorarci la vita.
Anche se la prima cosa che mi è venuta in mente è la scena di un film :

Mentre stavo studiando questo tipo di tecnologia mi sono imbattuto in un video che ha suscitato in me un mix di emozioni tra cui curiosità e stupore :

La prima cosa che mi è venuta in metnte è :

ma come ti viene in mente di fare queste domande ad un oggetto che dovresti utilizzare per semplificarti la vita ?

Però sono anche buffe alcune risposte, secondo me pensate a tavolino per evitare qualsiasi tipo di problema con i consumatori. Ad esempio quella sul fatto di mentire. Mi viene da pensare che la risposta “non ti mentirei mai di proposito” dipenda dal fatto che per alcune risposte vengono reperiti i dati da fonti esterne come agenzie meteo ecc.

Il fatto di non rispondere alla domanda sulla CIA molto probabilmente deriva dal fatto che qualsiasi risposta, come il non rispondere, potrebbe essere intesa in svariati modi e quindi potrebbe essere utilizzata anche contro la stessa Amazon.

Certo che chi crede alle teorie dei complotti e che siamo tutti costantemente sorvegliati ci va a nozze ….




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *